CI MANCAVA LA MARCHETTA ELETTORALE DA RENDICONTARE ….

Chat

10422072_886646468093020_8970577567322917492_n

Gli stipendi degli insegnanti sono bloccati da anni e al governo, dopo una riforma scuola folle, si illudono di riconquistare il voto dei prof con 500 euro una tantum in busta paga.

Ma il bello è che pretendono pure la rendicontazione della mancia, altrimenti bisognerà restituirla l’anno prossimo.

La pretendono proprio loro che continuano a mangiare decine di milioni di euro di finanziamenti pubblici, senza controlli di bilancio (è la prima cosa di cui si sono preoccupati dopo l’estate, con un emendamento del neorenziano Boccadutri).

Proprio loro che vogliono cambiare il Senato per mettere al sicuro indagati e condannati nelle Regioni, quelli delle spese pazze delle varie Rimborsopoli.

Il rendiconto devono farlo i partiti ai cittadini, non il contrario. E lo faranno, fino all’ultimo euro.

Gianluca Castaldi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...