FILOTTO5STELLE – E QUESTO E’ SOLO L’INIZIO…

Standard

filotto

11109022_10153367645004089_7391037637567732253_n

Il M5S si è presentato in cinque ballottaggi comunali. Gela (Sicilia), Augusta (Sicilia), Venaria (Piemonte), Quarto (Campania) e Porto Torres (Sardegna). Abbiamo vinto in tutte le città: un filotto a 5 Stelle.
Queste le percentuali e i nomi dei sindaci neoeletti a cui vanno gli auguri per un buon lavoro:
Sean Christian Wheeler 72,74% è il nuovo sindaco di Porto Torres in Sardegna.
Rosa Capuozzo 70,79% è il nuovo sindaco di Quarto in Campania.
Roberto Falcone 72% è il nuovo sindaco di Venaria Reale in Piemonte.
Domenico Messinese 65% è il nuovo sindaco di Gela in Sicilia.
Cettina Di Pietro 78% è il nuovo sindaco di Augusta in Sicilia.

5 ballottaggi, 5 vittorie per i cittadini. Il Movimento 5 Stelle ha appena conquistato Augusta e Gela in Sicilia.
Ironia della sorte, Rosario Crocetta, Governatore della Sicilia e cittadino di Gela, ha un nuovo sindaco, Domenico Messinese del Movimento 5 Stelle.
E questo è solo l’inizio.

Chi vota per il Movimento alle comunali pensa al Sindaco di Ragusa che tagliandosi gli stipendi non fa pagare i mezzi pubblici agli studenti pendolari. O al nostro Sindaco di Pomezia che è passato da 200 milioni di euro di debiti a 7 milioni di euro di attivo. Oppure al nostro Sindaco di Mira che farà pagare la tassa dell’immondizia in base a quanta ne producono le famiglie, non più in base alla grandezza dell’abitazione.
Chi ci vota pensa al fatto che nei comuni M5S Equitalia è stata cacciata via. E i lavori pubblici li affidiamo ai disoccupati della nostra città, non più alle solite cooperative di fuori regione. Pensa al fatto che ad Assemini non si paga più la Tasi tagliando gli sprechi.
CHI VOTA MOVIMENTO 5 STELLE, pensa a cosa abbiamo fatto dove già governiamo, per realizzarlo anche nella propria città.

CHI VOTA PD invece, pensa ad amministratori come Ignazio Marino o Rosario Crocetta e poi si astiene.

I risultati dei ballottaggi parlano chiaro:

1) Il Pd perde e anche tanto, la sconfitta in città importanti come Venezia, Matera, Chieti sono un segnale a Renzi da parte dei cittadini italiani. Da rottamatori a rottamati. Che fine…

2) Dove siamo andati al ballottaggio, il Movimento 5 Stelle ha asfaltato i suoi concorrenti con una media del 70%.
Questo conferma le enormi possibilità che abbiamo di governare il Paese accendendo al ballottaggio nazionale.
La legge elettorale comunale ci è avversa: prevedendo ammucchiate di 10 liste per ogni candidato sindaco, per noi diventa un’impresa storica superare il primo turno con una sola lista. Ma quando ci riusciamo, al secondo turno il voto libero (senza i soliti portatori di voti) ci premia. Non vogliamo fare anche noi ammucchiate, perché se vinci devi poter governare liberamente. Senza capibastone che ti tirano per la giacchetta.
A livello nazionale però correremo tutti con un’unica lista. Quindi per le prossime elezioni o cambiano la legge o a Palazzo Chigi è meglio che preparino le valigie.

3) Da ieri sera abbiamo nuovi sindaci M5S in Sardegna a Porto Torres – nel cui territorio c’è anche la splendida oasi dell’Asinara da valorizzare.
A Quarto – comune in provincia di Napoli sciolto per camorra decine di volte, ora finalmente baluardo di onestà e a Venaria dove abbiamo ottenuto il primo Sindaco del Piemonte.
Aspettiamo la Sicilia stasera dove andiamo al ballottaggio ad Augusta e Gela, città di Rosario Crocetta (Governatore della Sicilia – ancora per poco).

Le persone vogliono vederci governare. Il nostro 70% di Porto Torres che ha steso il Pd, lo dimostra.
E noi siamo pronti.

Luigi Di Maio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...