IL MOVIMENTO CINQUE STELLE ACCOGLIE CHI LAVORA PER IL BENE DELLA COMUNITA’…. ANCHE SE VIENE DAL PD

Standard

federicanobilio

Roma, 31 mar. (AdnKronos) – La candidatura a sindaco M5S di Albano Laziale di Federica Nobilio, ex coordinatrice del Pd locale “è la prova che anche per il Partito democratico c’è possibilità di redenzione, se solo volessero…”. Lo dice all’Adnkronos Roberta Lombardi, deputata del M5S tra i membri del comitato di espulsione, assicurando “che nessuna norma del Movimento è stata violata per la candidatura” dell’ex segretaria particolare del sindaco.
“Veniamo spesso descritti come il Movimento delle espulsioni– dice Lombardi, soffermandosi sulle tensioni nate tra gli attivisti di Albano dopo la candidatura di Nobilio – in realtà siamo il Movimento dell’accoglienza se le persone antepongono il bene comune. Lo ha fatto Nobilio, compiendo tutta una serie di passi che l’hanno condotta anche a perdere il lavoro. Se ne è fregata ed è andata avanti per il bene della comunità. Il messaggio che arriva da Albano Laziale è un bellissimo messaggio, altro che metamorfosi del Movimento”.
Quanto alle regole, “non ci si può candidare col M5S – ricorda la Lomabardi – se al momento della candidatura hai la tessera di un altro partito o se nelle precedenti elezioni era in lista con un altro movimento politico o partito. Non è il caso di Nobilio, dunque nessuna regola violata. Per i piddini c’è possibilità di redenzione, ribadisco”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...