LA CAMPAGNA ACQUISTI DI RENZUSCONI…

Standard

10940472_755710494519398_7253764751657062565_n

Ormai in questo momento, legata alla Presidenza della Repubblica, c’è in corso una campagna acquisti. Evidentemente o c’è qualcuno che sa comprare bene o qualcuno che si vende per poco. Dal mio punto di vista, io credo che il M5s possa fare a meno di persone che preferiscono tradire il mandato elettorale piuttosto che portare avanti una battaglia di coerenza e onestà come quella che stiamo portando avanti da due anni ormai.

Luigi Di Maio

Se il solo scopo di tutti i partiti è quello di distruggere il M5S è chiaro che rappresentiamo un grande pericolo per loro. E’ pericoloso avere accanto chi controlla, denuncia, “illumina i ladri” diminuendo ruberie.

Le idee del Movimento sono già in circolo. Questo conta davvero. In quanti, due anni fa, sapevano che un reddito di dignità per tutti esiste negli altri paesi e possiamo/dobbiamo ottenerlo anche in Italia? Io no di certo. Il Movimento mi ha aperto gli occhi. Chi aveva mai avuto il coraggio di resistere alle lusinghe del potere? Chi la forza di tagliarsi lo stipendio in un mondo dove il denaro conta più dei diritti dei cittadini, in un Parlamento che, da tempio della democrazia, si è trasformato in una banca che custodisce privilegi?

E’ bello sentire, ogni giorno, nonostante le difficoltà, la sensazione di aver fatto il proprio dovere. Il proprio dovere.

Il “Palazzo” è una vasca di squali, lo dissi non appena entrato. Provate a immaginare voi che state fuori (per ora) di che razza di ambiente si tratti? Intrighi, inciuci, ricatti, c’è chi si vende l’anima per potersi sentire “onorevole”.

E’ dura mantenere la barra dritta. C’è chi ci riesce e chi no. Chi ce la fa magari non si arricchirà, ma uscirà arricchito. Chi non ce la fa è così povero che gli rimarranno soltanto i soldi. Voliamo alto, la strada è lunga ma è quella giusta. A riveder le stelle!

Alessandro Di Battista

Clap clap ai nuovi fuoriusciti che vanno a gonfiare le fila del peggior governo del quale si abbia memoria.
Quelli dichiarati tipo Anitori e Battista rispettivamente passati ad NCD e ad SVP e quelli mascherati da “oddio oddio Grillo fa il padre padrone” ad “andiamo a sentire i nomi che ci propone il buon Matteo”.
Posso gentilmente dichiarare che mi sono fracassata le bip bip bip di tanta ipocrisia?
Ma prenditi questi quattro soldi ed ammetti che fa più comodo sentirsi chiamare senatore che continuare a fare il cittadino?
Ma vadano dove vogliono portandosi appresso la loro squallida valigia di cartone piena di false promesse, le stesse che hanno sbandierato in campagna elettorale e che oggi li vede pontificare in conferenza stampa, insieme al vuoto cosmico che alberga nelle loro testoline.
Il tempo è galantuomo e questa gente non merita neppure i giorni che li dividono dalla resa dei conti, quella che li consegnerà alla storia come i peggiori dei traditori.

Paola Taverna

Auguri ai miei colleghi che, a 48 ore dal primo scrutinio per l’elezione del capo dello stato, hanno deciso di lasciare il gruppo del movimento 5 stelle alla Camera, senza pensare, neanche per un secondo, di dimettersi dalla carica di parlamentare. Noi continueremo ovviamente a lavorare come abbiamo sempre fatto nel solo interesse dei cittadini, rimanendo ben saldi ai principi e ai valori di un movimento in cui, com’è nella sua natura, tutto scorre e fluisce. Una caratteristica che personalmente continuo ad apprezzare molto. Panta rei

Roberto Fico

Chi in questo momento lascia il M5s lo fa piegandosi alla vecchia politica, pronto a infoltire le truppe cammellate di Renzi. Mentre il M5s lotta, anche aprendosi a tutto il Partito democratico, per far sì che il presidente della Repubblica sia eletto in modo condiviso, qualcuno lo abbandona contestando la poca propensione al dialogo. Solo un pretesto. Sicuramente chi ha votato il Movimento 5 Stelle non avrebbe voluto incontri segreti al Nazareno. Così facendo si tradisce il mandato degli elettori. Coerenza vorrebbe le loro dimissioni da parlamentari e non un approdo al gruppo Misto.

Andrea Cecconi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...